21/09/2019 ore 23:28
Terni: colpo grosso della Guardia di Finanza, arrestata una 29enne ed un 46enne trovati in possesso di mezzo chilo di cocaina
Oltre mezzo chilogrammo di cocaina sequestrata e due persone arrestate. Questo il bilancio di una operazione portata a termine dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Terni. In manette sono finiti un ternano di 46 anni ed una donna rumena di 29. I due sono stati sorpresi intorno alle 20 di ieri sera in via XX settembre a Terni, l’uomo era a bordo di una macchina parcheggiata lungo la via mentre la ragazza, particolarmente avvenente e vestita tutta di bianco, era dentro ad un’altra macchina. Ai finanzieri, che erano in giro di perlustrazione, non sono sfuggite le strane manovre dei due
E quindi decidevano di controllare gli occupanti dei mezzi. Così all’interno della autovettura della donna gli agenti rinvenivano un pacchettino contenente cinque panetti di sostanza bianca identificata subito per cocaina, per un peso complessivo di 534 grammi. Scattava subito l’arresto dei due per il reato di traffico di sostanze stupefacenti e la perquisizione notturna delle abitazioni: l’uomo risultava essere un ternano di 46 anni mentre la donna una rumena di 29 anni residente a Roma,dove abita con una giovane figlia. I due sono stati associati ala Casa Circondariale di Terni a disposizione della Procura della Repubblica di Terni. Il sequestro è il più ingente portato a termine negli ultimi anni in provincia di Terni e non vi è dubbio che la ragazza residente a Roma rifornisse tramite il ternano proprio il mercato di cocaina del mostro capoluogo. Dal quantitativo sequestrato dalla Guardia di Finanza potevano ricavarsi come minimo 1.500 dosi da piazzare al dettaglio del consumo.
8/5/2008 ore 13:02
Torna su