25/01/2020 ore 21:07
Terni: denunciato un operaio trentaquattrenne accusato di aver mostrato i propri genitali a dei bambini in un parco pubblico della città
Andava presso i giardini pubblici e si divertiva a spogliarsi mostrando i propri genitali. Le turpi incursioni dell’uomo sono state però interrotte dall’intervento dei carabinieri che lo hanno deferito all’autorità giudiziaria. Protagonista del grave episodio è un uomo di 34 anni, occupato come operaio in ditta di Terni, che è stato deferito in stato di libertà per atti sessuali su minori. Sono stati i cittadini ad allertare i carabinieri che sono intervenuti presso il parco di via Mola di Bernardo, dove il 34enne avrebbe dato vita alle proprie “esibizioni”. Secondo una ricostruzione die militari, suffragata dalle testimonianze di molti cittadini, l’uomo avrebbe tirato fuori i propri genitali, mostrandoli ad un paio di ragazzini di 9 e 12 anni. I bambini ne hanno parlato con i genitori i quali non hanno avuto esitazioni ad avvertire le forze dell’ordine che hanno poi verificato che l'uomo era già stato indagato in passato per un episodio analogo.
21/3/2008 ore 14:53
Torna su