17/01/2020 ore 15:11
Droga: arrestato un 26enne sorpreso mentre consegna una dose di eroina ad una giovane tossicodipendente
Nuovo arresto per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Agenti della sezione narcotici della squadra mobile, nel primo pomeriggio di ieri, ha infatti ammanettato A.R., un cittadino tunisino di 26 anni, in Italia con regolare permesso di soggiorno. I poliziotti, nel transitare lungo via Turati notavano la presenza di una ragazza, conosciuta quale consumatrice di sostanze stupefacenti che, con fare sospetto, si avvicinava all’ingresso di un portone dal quale usciva poco dopo il cittadino extracomunitario. I due dialogavano per qualche istante fra di loro e quindi A.R. consegnava alla ragazza un piccolo involucro in cellophane bianco contenente eroina. Una volta bloccato, l’extracomunitario veniva trovato in possesso dei 60 euro che poco prima gli aveva consegnato la ragazza in cambio della cessione dello stupefacente, nonché di una ingente somma di denaro frutto dell’illecita attività e di una dose di hashish. Il personale della sezione narcotici nel contesto dell’operazione e in seguito ad una perquisizione locale di un appartamento sito in via Turati, identificava altri tre cittadini extracomunitari che dividevano l’immobile con l’arrestato. Sono in corso accertamenti per verificare eventuali responsabilità penali dei tre stranieri che al momento del controllo sono risultati estranei alla vicenda. Al termine delle formalità di rito, A.R. è stato associato presso il carcere di Sabbione a disposizione del sost. Procuratore Raffaella Gammarota.
18/3/2008 ore 14:25
Torna su