26/05/2020 ore 02:39
Terni: i finanzieri controllano con i cani antidroga le zone adiacenti le scuole della cittā, l'operazione tende a combattere lo spaccio
La Finanza torna a controllare le scuole ternane. Giā in passato agenti delle Fiamme Gialle del comando provinciale avevano effettuato operazioni tendenti a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi di istituti scolastici e l'iniziativa viene ripetuta in questo periodo. La Guardia di Finanza di Terni, dunque, in coordinamento con la Prefettura, ha avviato una attivitā di controllo antidroga nelle vicinanze degli istituti scolastici del nostro capoluogo. L'operazione viene svolta attraverso l'impiego delle unitā cinofile antidroga appartenenti alla Compagnia della Guardia di Finanza di Perugia. I controlli vengono svolti in modo particolare a ridosso degli orari di ingresso e di uscita degli studenti e, stando a quanto fatto sapere dalle Fiamme Gialle, verranno ripetuti periodicamente nel corso dell'anno.
22/1/2008 ore 5:40
Torna su