20/02/2020 ore 06:49
Trasporti: l'assessore del Comune Carlo Rozzi chiede a Regione, Fcu e Atc, di tornare ad incontrarsi per definire lo stato dei lavori della Terni-Cesi
Dare la precedenza ad opere importanti per lo sviluppo della città e del suo territorio. E' quanto chiede alla Regione alle Fcu ed alla Atc, l'assessore comunale ai Trasporti Carlo Rozzi. "Il programma di sviluppo della Ferrovia Centrale Umbra di cui si è parlato molto nei giorni scorsi – ha detto Rozzi - è senz’altro condivisibile nelle sue linee di fondo, sia per quel che riguarda la modernizzazione della linea che per la valorizzazione della sua vocazione turistica. Ci avrebbe però fatto piacere – ha aggiunto l'assessore ai Trasporti del Comune di Terni - se in primo piano fosse stata messa anche la priorità del completamento in tempi rapidi della tratta Terni-Cesi con la realizzazione della metropolitana di superficie, un’opera attesa da anni e senz’altro strategica per lo sviluppo di Terni. In questo senso riterrei opportuno che, entro il mese di gennaio, si tenga una riunione operativa tra tutti i soggetti interessati, la Regione, la Fcu, l’Atc, il comune di Terni e la circoscrizione Colleluna, per verificare lo stato dei lavori e porre le basi per l’avvio della sperimentazione della metropolitana entro il 2008".

28/12/2007 ore 14:26
Torna su