20/01/2020 ore 12:19
Otricoli: rapina all'ufficio postale, due banditi armati rubano circa 80.000 euro poi scappano
Rapina all'ufficio postale di Otricoli. Due malviventi, sembra a volto parzialmente coperto e con delle pistole in pugno, hanno fatto irruzione nei locali di via Sillani, costringendo la direttrice dell'ufficio a consegnare loro il denaro che era stato appena portato dagli agenti del servizio di vigilanza. La rapina č avvenuta intorno alle 8; in quel momento all'interno dell'ufficio c'era solo la direttrice, mentre fuori, in attesa che venisse aperto lo sportello, c'erano cinque o sei clienti. I rapinatori sono sbucati all'improviso alle spalle della gente ed hanno intimato a tutti di entrare all'interno dell'ufficio postale. Una volta dentro i malviventi hanno imposto alla direttrice di consegnargli tutto il denaro. Il bottino ammonterebbe a circa 80.000 euro. I due banditi si sono poi dati alla fuga. L'allarme č stato dato immediatamente e sul posto si sono portati i carabinieri di Otricoli, la cui caserma si trova a pochissima distanza dall'ufficio postale. Sono stati isituiti dei posti di blocco, ma dei rapinatori si sono perse le tracce. Essi potrebbero avere imboccato una delle numerose strade presenti in zona: Flaminia, Autosole, o una delle provinciali.
3/12/2007 ore 12:50
Torna su