01/10/2020 ore 05:49
Terni: incendio nella notte in un appartamento di via dei Priori
E’ stato l’acre odore del fumo a svegliare la giovane coppia ed a far scattare l’allarme, altrimenti le conseguenze potevano essere ben più drammatiche. L’incendio è scoppiato la notte scorsa in un appartamento di via dei Priori, una piccola traversa di Corso Vecchio nel cuore di Terni; all’interno stavano dormendo moglie a marito che sono stati svegliati dal fumo che si era propagato in tutte le stanze. I due giovani si sono alzati ed hanno capito che le fiamme stavano distruggendo le suppellettili contenute in una stanza usata come piccolo studio e dove si trovava il computer. Hanno provato a spegnere il rogo, ma non ce l’hanno fatta ed hanno chiamato i vigili del fuoco i quali, giunti sul posto, hanno dovuto lavorare quasi tre ore per avere ragione delle fiamme. L’incendio ha provocato danni di una certa consistenza all’intero appartamento, ma per fortuna i due giovani sono usciti incolumi dalla brutta esperienza. Sulle cause stanno indagando i vigili del fuoco, non si esclude che ad innescare le fiamme sia stato un corto circuito.
12/10/2007 ore 15:15
Torna su