17/11/2019 ore 10:26
Narni Scalo: i carabinieri fermano un giovane sorpreso con della cocaina nei pressi della stazione ferroviaria
Lo hanno notato all'interno della sala d'aspetto della stazione di Narni Scalo, mentre dava l'impressione di essere in attesa di un treno. Il suo modo di fare deve avere però in qualche modo destato sospetto nei carabinieri che hanno deciso di controllarlo, e così è venuto fuori che il giovane aveva indosso circa mezzo grammo di cocaina, un quantitativo che la legge non ammette. Così l'uomo, un trentunenne residente a Perugia e che si trovava di passaggio a Narni Scalo, è stato segnalato alla Prefettura della sua città, quale detentore di sostanze stupefacenti. I carabinieri stavano effettuando un giro di controllo di quelli che sono gli obiettivi "sensibili" del territorio e la stazione ferroviaria è uno di questi. I militari, spesso anche in abiti borghesi, si affacciano spesso da quelle parti e se notano dei soggetti che non sono della zona, li controllano per accertarsi che non siano dei pregiudicati di passaggio e persone che non abbiano intenzioni strane. E spesso è proprio grazie a questi controlli ordinari che vengono fuori denunce o, come in questo caso, delle segnalazioni fatte in relazione alla detenzione di sostanze stupefacenti.







13/9/2007 ore 5:15
Torna su