12/08/2020 ore 20:13
Amelia: il presidente del Sii Lattanzi spiega le strategie poste in essere per risolvere i problemi legati al sistema della distribuzione
“Il Servizio Idrico Integrato sta ponendo in questo periodo grande attenzione alla situazione del territorio amerino, programmando interventi ed adottando provvedimenti finalizzati al corretto uso dell’acqua e alla risoluzione dei problemi di distribuzione ed approvvigionamento”. Lo ha detto il Presidente della Sii Giampiero Lattanzi facendo il punto sulla situazione di Amelia e del territorio limitrofo anche alla luce dei rilievi sollevati recentemente dai cittadini e delle sollecitazioni da parte dell’Amministrazione comunale. “L’interruzione della distribuzione notturna – spiega Lattanzi – è giustificata da un’esigenza di razionalizzazione finalizzata a garantire la perfetta efficienza del servizio nelle ore diurne, quando le necessità sono comprensibilmente più stringenti”. Su incarico della Sii l’Aman ha intanto eseguito negli ultimi tre giorni, in località Cappuccini, una vasta serie di opere di ripulitura della rete di distribuzione dove erano stati segnalati alcuni problemi nell’erogazione idrica. “Gli interventi _ informa il Presidente _ hanno riguardato la ripulitura di una ventina di tappi di calcare depositati nelle tubature e che impedivano il fluire dell’acqua. Conclusi i lavori, la piena funzionalità del servizio è stata ripristinata, tenendo conto che nel periodo di emergenza la Sii aveva attivato un servizio di autobotti per garantire la fornitura idrica sia al locale convento dei frati, sia alle attività economiche e agli allevamenti presenti nella zona. I lavori a ‘Cappuccini’ e quelli nelle altre aree periferiche hanno riguardato porzioni di rete, soprattutto nelle campagne limitrofe al centro, datate e ancora costruite in ferro, materiale che permette una più facile concentrazione di residui calcarei rispetto alle nuove concezioni appositamente studiate per ridurre il problema. Il lavoro della Sii di monitoraggio e intervento nei casi di necessità, in stretta collaborazione con il Comune di Amelia, continuerà ancora a lungo, soprattutto su quelle reti distributive prese in carico dal servizio soltanto a partire da quest’anno e sulle quali sono previsti investimenti e progetti di riqualificazione per migliorare efficienza e capacità”.
3/9/2007 ore 13:35
Torna su