20/11/2019 ore 15:45
Ternano arrestato nelle Marche: ubriaco al volante ha fatto il pieno in un distributore ma anzichè pagare ha preso a pugno il benzinaio
E’ entrato in una stazione di servizio lungo la A/14 per fare il pieno di benzina, ma quando si è trattato di pagare ha preso a pugno il benzinaio e così è stato arrestato dalla polizia. Protagonista dell’episodio un ternano di 35 anni che ieri mattina verso le 10,30 è entrato con la sua Audi in una stazione di servizio lungo il tratto marchigiano dell’autostrada A/14 con l’intenzione di fare il pieno; quando però il benzinaio gli ha chiesto di saldare il conto, il ternano gli ha sferrato un pugno in faccia e poi si è dato alla fuga in direzione sud. Dal distributore è stato dato immediatamente l’allarme e poco dopo una pattuglia della polizia stradale ha intercettato l’Audi con a bordo il 25enne e lo ha arrestato con l’accusa di rapina impropria e guida in stato di ebbrezza. L’uomo, infatti, sottoposto al test dell’etilometro è anche risultato ubriaco.
13/8/2007 ore 18:45
Torna su