21/07/2019 ore 04:28
Terni: controlli del week-end, i carabinieri denunciano tre persone per guida in stato di ebbrezza
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, nello scorso fine settimana, hanno denunciato in stato di libertà tre uomini per guida in stato di ebbrezza alcolica. Il primo, un ternano di 31 anni, è stato fermato alle ore 4,45 di domenica mentre percorreva via Borzacchini a velocità sostenuta e zigzagando alla guida di un autocarro Volkswagen Caddy. Il conducente, evidenziando i classi sintomi dell’abuso di sostanze alcoliche, veniva sottoposto ad alcotest con l’etilometro, dal quale risultava un tasso superiore al doppio del limite consentito. Il secondo, un albanese di 25 anni, residente a Terni, intorno alle 0,50 della scorsa notte, mentre percorreva la strada statale 313 Salaria alla guida di una Ford Mondeo, nell’affrontare una curva, perdeva il controllo del veicolo andando a finire in una scarpata. Il medesimo trasportato presso il pronto soccorso e dopo le cure, veniva sottoposto al test sull’alcolemia superando il limite di oltre il doppio. I carabinieri, mentre eseguivano i rilievi tecnici del sinistro, vedevano sopraggiungere una Fiat Punto, condotta da un altro albanese, che si fermava vicino al luogo dell’incidente. L’uomo dichiarava di essere un amico dell’infortunato. Il suo modo di fare, classico di chi si trova in stato di ubriachezza, insospettiva i militari i quali lo sottoponevano al controllo con l’etilometro, dal quale risultava il superamento del limite di oltre quattro volte. Tutti i conducenti, oltre alla denuncia penale, subivano il ritiro della patente di guida (la cui validità verrà sospesa dalla Prefettura), nonché la decurtazione di 10 punti.
30/7/2007 ore 16:26
Torna su