22/10/2019 ore 20:36
Emergenza calore: la presidente della Regione Maria Rita Lorenzetti ha prorogato lo stato di allerta fino a lunedi 23 luglio
La Regione ha prorogato fino a lunedì 23 luglio lo stato di “emergenza calore”, dichiarato lunedì scorso fino a domani, venerdì 20 luglio. E’ quanto ha disposto la presidente Maria Rita Lorenzetti, con un’ordinanza in cui si tiene conto del bollettino meteorologico del Servizio di Protezione civile e prevenzione dei rischi emanato oggi e della segnalazione di “allerta meteo” trasmessa sempre nella giornata di oggi dal Ministero della Salute, dai quali si evidenzia “che per i giorni 21, 22, 23 luglio 2007 le temperature previste sul territorio regionale rientrano nel livello di emergenza”. Fino a lunedì 23 resta pertanto attiva la sala operativa del Servizio Protezione civile in cui operano anche operatori della Direzione regionale Sanità e del 118, con tutti i compiti previsti dalla normativa. La sala operativa si potrà avvalere, in base a specifiche condizioni di rischio, delle “Unità operative di supporto”, attivate e gestite dalle Prefetture di Perugia e Terni, composte da personale e mezzi delle strutture operative di protezione civile (Vigili del fuoco, Forze armate, Corpi di Polizia, Corpo Forestale dello Stato, Croce Rossa Italiana, organizzazioni del volontariato e così via).
20/7/2007 ore 5:24
Torna su