03/12/2020 ore 21:48
Terni: martedi 19 giugno al Cesvol di via Montefiorino convegno dedicato agli infortuni domestici
La casa Ŕ un ambiente sicuro o presenta situazioni insidiose? I dati statistici ci dicono che venti persone al giorno perdono la vita per un infortunio tra le mura domestiche: le categorie pi¨ esposte sono le donne e gli anziani. Appare sempre pi¨ problematica la sicurezza di chi vive ed opera nell'ambiente familiare per la presenza di varie fonti di pericolo, causa di gravi incidenti. E' un fenomeno in espansione sul quale occorre intervenire con mezzi e metodologie idonee per ottenere un'inversione di tendenza. Per discuterne le associazioni di volontariato Oggi domani anziani, Anteas, Adicunsum, Anolf, con il sostegno del Cesvol e della Fnp-Cisl, organizzano un convegno dedicato proprio agli infortuni domestici. Si svolgerÓ martedý 19 giugno, a partire dalle 9, nella sala convegni del Cesvol, in Via Montefiorino, 12/C. Si affronteranno i temi della prevenzione, degli interventi informativi e formativi, si cercherÓ di promuovere la cultura della sicurezza. Dopo l'apertura dei lavori affidata a Gianni Censini, segretario della Fnp-Cisl, la presentazione del convegno a cura di Vittorio Fiorucci, Presidente di Oggi Domani Anziani, i saluti del presidente del Cesvol, Roberto De Carlo e la relazione di Paolo Landi, segretario nazionale di Adiconsum, ci sarÓ un dibattito con la presenza di esperti del settore. Al convegno sarÓ presente l'assessore alle politiche sociali del Comune di Terni, Fabrizio Pacifici.
16/6/2007 ore 5:29
Torna su