28/11/2020 ore 02:22
Terni: tanta gente alla festa dell'Arma. il comandante provinciale Amoruso ha diffuso i dati relativi a un anno di attività dei carabinieri
Terni "non registra la presenza di criminalità organizzata"'. Lo ha detto il colonnello Rocco Amoruso (comandante provinciale dei carabinieri) nel corso della cerimonia per il 193emo anniversario della fondazione dell'Arma, che si è svolta stamattina presso il comando di via Lombardo Radice. Alla festa erano presenti le massime autorità provinciali, dal Prefetto sabatino Marchione, al presidente della Provincia Andrea cavicchioli, per arrivare a numerosi sindaci. Il colonnello Amoruso ha spiegato che "sono stati potenziati i servizi sul territorio mentre è stata realizzata una nuova caserma che da circa un annoospita la stazione di Calvi dell'Umbria". Riguardo alle strutture il comandante provinciale ha ricordato che sono in corso lavori di ristrutturazione per le caserme di Stroncone, Orvieto e Porano e trattative per la costruzione di nuovi immobili a Giove e ad Orvieto Scalo. Riguardo ai dati relativi all'attività svolta nel corso del 2006 è stato reso noto che i reati per i quali sono intervenuti i carabinieri sono stati 5.997 sugli 8.445 denunciati in tutto il territorio provinciale. Gli arresti sono stati 223 e 1.219 le denunce a piede libero. I militari hanno indagato su 18 rapine (44 in totale a fronte delle 65 dell'anno precedente) operando 13 arresti. I furti registrati sono aumentati passando dai 2.936 del 2005 ai 3.201 del 2006 mentre le truffe sono state 333, circa cento in piu' dell'anno precedente. Tra la refurtiva recuperata anche circa cinque chili di monili in oro. Per spaccio di stupefacenti sono stati arrestate 22 persone e 46 denunciate con il sequestro di oltre 23 chili di droga di vario tipo. Per quanto riguarda il controllo della circolazione stradale, gli incidenti rilevati sono stati 560, 14 mortali e 409 con feriti mentre sono state sanzionate 3.950 contravvenzioni al codice della strada, sequestrati 60 veicoli eritirate 247 patenti soprattutto per guida in stato di ebbrezza alcolica. Complessivamente nel controllo sul territorio sono state impiegate 22.417 pattuglie con 40.007 militari che hanno proceduto alla verifica di 60.186 automezzi e hanno identificato 70.314 persone.

5/6/2007 ore 19:21
Torna su