19/09/2020 ore 12:21
Sicurezza stradale: continuano le iniziative organizzate in collaborazione tra istituzioni, forze dell'ordine e Croce Rossa
Le iniziative ternane per la settimana mondiale della sicurezza stradale, partite già da lunedì scorso con la seduta congiunta dei consigli comunale e provinciale, stanno entrando nella fase finale. Tra sabato 28 edomenica 29 aprile, con il patrocinio e l’organizzazione del Comune di Terni, insieme alla Regione, alla Provincia, alla Questura, all’Aci, alla Croce Rossa e alla Polizia Stradale “sono infatti diversi gli eventi che coinvolgeranno i cittadini e il mondo della scuola con l’obiettivo – spiega il comandante della Polizia Stradale Francesco Falciola di aprire sempre di più il dialogo con i giovani su un tema così delicato, come quello della guida sicura, fornendo loro informazioni e consigli, e coinvolgendoli in esercitazioni utili”. “La seduta congiunta dei consigli comunale e provinciale – sottolinea il presidente del consiglio comunale di Terni Stefano Bufi – ha rappresentato un segnale importante, a dimostrazione dell’attenzione che le istituzioni stanno riservando, non solo con atti formali a questo tema. Proprio dagli argomenti e dalle sollecitazioni contenute nell’atto da inviare alle Nazioni Unite, approvato all’unanimità dalle nostre assemblee, ripartiremo infatti per l’attuazione di una serie di misure concrete per rendere più sicure le nostre strade. Un’esigenza sempre più pressante, testimoniata non solo dalle crude statistiche che ci riferiscono di oltre 7.000 morti ogni anno in Italia, ma anche dalla cronaca cittadina che pure questa settimana ha dovuto occuparsi di gravissimi episodi legati ad incidenti stradali”.
Dopo l’inaugurazione degli stand di SafetyDays in piazza Tacito, che ha avuto venerdi 27 aprile il programma prosegue sabato 28 aprile all’aviosuperficie, prima con il corso di guida sicura su quattro ruote per i giovani del Liceo Donatelli e dell’Istituto Tecnico Commerciale Federico Cesi, poi con la premiazione e la consegna dei diplomi alle 12.30. Contemporaneamente, nell’area di largo Manni, è in programma il corso di guida sicura su due ruote, a partire dalle 9.30. Altre iniziative sono poi in programma per la serata, in piazza della Repubblica con le auto d’epoca e con un’esercitazione di pronto soccorso stradale curata dalla CRI. Domenica, infine, sempre all’aviosuperficie, ancora test di sicurezza stradale gratuiti riservati ai soci ACI.
27/4/2007 ore 17:19
Torna su