12/11/2019 ore 01:17
Terni: incidente alla stazione ferroviaria tra un treno merci e un Intercity diretto a Milano, cinque feriti
Attimi di panico questa mattina alla stazione ferroviaria di Terni, dove intorno alle 5,20 si è verificato un incidente tra due convogli. Un treno Intercity (il “Tacito” diretto a Milano), che si era da poco messo in movimento, ha urtato un treno merci fermo su uno dei binari dello scalo. Cinque i feriti lievi che sono stati accompagnati al pronto soccorso del “Santa Maria” dove sono stati medicati e subito dimessi. Sulle cause che hanno provocato l’incidente stanno indagando gli uomini della Polizia Ferroviaria e dei vigili del fuoco, accorsi sul posto insieme ad ambulanze del 118 ed al personale di Trenitalia. I due convogli si trovavano su due binari diversi ma nonostante questo si è verificata la collisione, che ha interessato la prima e la seconda carrozza dell’Intercity. Il treno merci era fermo su un binario di servizio della stazione, resta da capire, dunque, come sia stato possibile l’urto, anche se tra le cause potrebbe esserci quella relativa ad un cosiddetto “fuori sagoma” del convoglio merci contro il quale ha urtato l’Intercity. Trenitalia ha fatto sapere che l’urto è avvenuto a bassa velocità in considerazione del fatto che l'Intercity era appena partito dalla stazione. Il convoglio ha riportato danni piuttosto evidenti alla fiancata ed ai finestrini e tutti i passeggeri che erano a bordo sono scesi autonomamente dal treno. Il traffico ferroviario è stato bloccato e sono state attivate delle corse sostitutive che hanno permesso ai passeggeri diretti verso Ancona di raggiungere la stazione di Spoleto con degli autobus messi a disposizione da Trenitalia.

16/4/2007 ore 9:40
Torna su