15/11/2019 ore 14:33
Attigliano: grave un 47enne del posto travolto e calpestato da una mucca nella stalla dove era andato per governare l'animale
Sono state le sue urla disperate ad attirare l'attenzione dei congiunti che, allarmati, sono accorsi in suo aiuto e lo hanno trovato in una pozza di sangue, mentre cercava di difendersi dall'aggressione di una mucca. Il drammatico episodio Ŕ avvenuto ad Attigliano ed ha visto protagonista un uomo di 47 anni, residente in paese. Stando alle prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri della Comapgnia di Amelia, sembra che l'uomo sia stato travolto e calpestato da una mucca che si trovava ricoverata nella stalla di proprietÓ del poveretto. L'uomo sarebbe andato per governare l'animale ma questo si sarebbe ribellato, per ragioni che non sono state ancora chiarite, ed avrebbe travolto e preso a calci il contadino. L'uomo ha provato a difendersi ma l'animale ha continuato a calpestarlo, procurandogli varie ferite. Le urla del 47enne hanno attirato i suoi congiunti che si trovavano in casa e che sono accorsi immediatamente riuscnedo a calmare l'animale ed ha prestare soccorso al poveretto. Veniva chiamata una ambulanza che provvedeva a trasportare all'ospedale di Terni il ferito. Qui i medici di turno gli prestavano le prime cure e poi decidevano di ricoverarlo con prognosi riservata date le sue gravi condizioni.
13/4/2007 ore 19:55
Torna su