17/07/2019 ore 20:33
Terni: inaugurato dalla Provincia il nuovo campo sportivo di via Sabotino, è costato circa 1,5 milioni di euro
Sono stati inaugurati nei giorni scorsi, nel corso di una semplice cerimonia, i lavori di ristrutturazione ed omologazione alle norme della FIGC che hanno interessato il campo di calcio “Sabotino” inserito nel complesso sportivo “R.Perona” in Viale Trieste, a Terni, di proprietà dell’Amministrazione provinciale. Alla cerimonia hanno partecipato il Presidente della Provincia di Terni, Andrea Cavicchioli, la Vice Presidente ed Assessore all’“Edilizia sportiva”, Loriana Stella, l’Assessore allo “Sport”, Giampaolo Antoniella, e tecnici dell’Ente che hanno curato la fase progettuale e la direzione dei lavori. L’intervento, che ha richiesto un impegno finanziario di 296.000 euro, si è reso necessario per omologare l’impianto e renderlo rispondente alle vigenti normative federali. I lavori si sono sviluppati lungo quattro direttrici: sistemazione dei percorsi esterni, dell’area di gioco e della tribuna, manutenzione straordinaria dei servizi, rifacimento degli impianti. Si è, pertanto, proceduto alla realizzazione di opportune recinzioni per delimitare l’area esterna e gli spazi di attività al fine di separare i percorsi del pubblico da quello degli atleti. E’ stata rifatta la recinzione perimetrale del campo da gioco sui 4 lati, con fasce di rispetto di circa 2 metri; l a tribuna è stata adeguata alla normativa antincendio e di sicurezza attraverso l’aumento dell’altezza dei parapetti, la realizzazione di un impianto di illuminazione di emergenza e relativa segnaletica, la numerazione dei posti in tribuna. Sono stati, inoltre, eseguiti lavori di manutenzione straordinaria nei locali adibiti ai servizi igienici realizzati sotto la gradinata e rifatti i relativi impianti elettrico, igienico-sanitario e termo-idraulico. Sono stati realizzati spogliatoi attrezzati per gli atleti, per gli arbitri e per il personale addetto all’impianto, un locale dove sarà ospitato il pronto soccorso ed i bagni per il pubblico. Si è proceduto, infine, al rifacimento completo degli impianti idrico-sanitario e di aspirazione aria, di riscaldamento ed elettrico. Particolare attenzione è stata posta anche all’eliminazione della barriere architettoniche; sono stati, infatti, riservati opportuni spazi in quota agli spettatori disabili e realizzato un percorso preferenziale per favorire l’ingresso ai bagni, nell’area di parcheggio sono stati individuati posti auto per potatori di handicap. I lavori sono stati consegnati il 3 agosto 2006 e si sono conclusi il 30 settembre successivo, entro il tempo utile contrattuale. In questi ultimi mesi si è provveduto alla fornitura ed alla messa in opera di tutti gli arredi necessari per gli spogliatoi ed i relativi servizi per il pubblico e per gli atleti. Questo, comunque, non ha impedito lo svolgimento delle attività sportive che il complesso ospita, consentendo alle varie società ospitate di svolgere regolarmente e nel rispetto dei calendari allenamenti ed incontri fin dal mese di ottobre. Il progetto, redatto dai tecnici del servizio “Edilizia” dell’Amministrazione provinciale di Terni, è stato realizzato attraverso l’accensione di un mutuo di 260.000 euro con l’Istituto per il Credito sportivo ed un finanziamento regionale di 36.000 euro. Con questa opera sono stati completati i lavori effettuati dall’Amministrazione provinciale nell’area di Viale Trieste, che hanno interessato il palazzetto dello sport, la piscina, il pattinodromo ed i campi polivalenti con un investimento complessivo di circa 1.500.000 euro. “Con questo ulteriore investimento -ha affermato, a nome dell’Amministrazione provinciale, il Presidente Andrea Cavicchioli- si completa il progetto di riqualificazione del villaggio sportivo di Viale Trieste che viene messo a disposizione della comunità ternana e provinciale con impianti all’avanguardia ed in grado di rispondere ad una domanda qualificata di un’ utenza rappresentata dalle Associazioni del settore e dai numerosi cittadini che frequentano tali strutture”.
4/4/2007 ore 11:20
Torna su