28/11/2020 ore 02:14
Terni: il Comune ha acquisito un'area di circa 25.000 metri quadrati situata in prossimità di Ponte Le Cave
Una superficie di quasi 25mila metri quadrati è stata acquisita dal Comune di Terni a titolo gratuito dalla ditta Tonelli nell’area della lottizzazione realizzata alla metà degli anni ’70 tra Ponte Le Cave e Villa Palma. Circa la metà della superficie è attualmente utilizzata a verde, mentre per la parte restante l’area acquisita è occupata da strade e marciapiedi. Il contratto è stato stipulato nei giorni scorsi tra un rappresentante della ditta e il Direttore Generale del Comune di Terni, l’avvocato Caterina Grechi, in qualità di Segretario Generale. Si tratta di un atto importante che non ha comportato alcun onere per il Comune e che conclude un lungo iter amministrativo. L’acquisizione al proprio patrimonio appena definita, consentirà all’Ente di gestire al meglio una superficie che si trova all’interno di un nucleo abitato e che necessita dell’adeguata manutenzione, anche per garantire una maggiore sicurezza nella circolazione stradale e pedonale.
11/6/2007 ore 5:14
Torna su