12/11/2019 ore 23:05
Terni: nuovo infortunio sul lavoro, un operaio dell'Ast-Tsk si ferisce gravemente ad una mano rimasta intrappolata dentro ai rulli di un macchinario
Nuovo incidente sul lavoro. Che va a sommarsi alla lunga lista di infortuni che sono occorsi nella nostra regione a centinaia di persone dall'inizio dell'anno ad oggi. Il nuovo incidente è accaduto ieri mattina al Centro finitura della Acciai Speciali Terni-Thyssen Krupp ed ha visto protagonista un operaio di questo reparto che si è ferito gravemente mentre era intento a lavorare presso l'impianto di verniciatura dell'acciaio. L'uomo, per cause che sono in corso di accertamento, mentre stava manovrando il macchinario è rimasto intrappolato con la mano destra tra i rulli che erano in movimento. Le sue urla di dolore hanno richiamato l'attenzione dei compagni che hanno bloccato subito la macchina prestando al collega i primi soccorsi. L'operaio è stato quindi trasportato con una ambulanza al pronto soccorso del "Santa Maria" e qui i medici gli hanno riscontrato la parziale amputazione di alcune dita della mano destra ed un forte trauma alla mano. L'uomo è stata ovviamente ricoverato ed i sanitari si sono riservati la prognosi circa la possibilità che la mano finita sotto ai rulli possa riprendere la normale funzionalità. Ci vorrà in ogni caso un intervento chirurgico a rimettere a posto le cose. L'ospedale di Terni è comunque tra i più specializzati esistenti in Italia riguardo ad interventi che permettono una riabilitazione totale degli arti che abbiano riportato traumi gravi da schiacciamento.
14/12/2006 ore 5:34
Torna su