14/11/2019 ore 19:41
Terni: è ricoverato in rianimazione Daniele Tazza, il portiere rossoverde rimasto vittima di un incidente sulla Flaminia mentre tornava da Spoleto
E’ ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Santa Maria” il portiere della Ternana Roberto Tazza, rimasto vittima la notte scorsa di un incidente stradale. Il giocatore, che a gennaio ha compiuto 22 anni, stava tornando da Spoleto lungo la Flaminia quando arrivato all’altezza del ristorante “Il Madrigale” ha perso il controllo della sua auto finendo contro il gard-rail. Nell’urto il giovane batteva violentemente il capo riportando un forte trauma cranico. Un’ambulanza del 118 giunta prontamente sul posto provvedeva a trasportare il ragazzo all’ospedale di Terni dove veniva sottoposto ad un delicato intervento chirurgico nel reparto di Neurologia diretto dal dottor Carletti, prima di essere trasferito nel reparto rianimazione tenuto opportunamente in coma farmacologico. Il giovane non correrebbe pericolo di vita ma le sue condizioni vengono comunque ritenute gravi. Il giocatore è molto conosciuto a Terni, dove è nato e dove da alcuni anni indossa la casacca rossoverde ed è titolare della formazione Beretti , ma è anche il terzo portiere della prima squadra. Sulla Flaminia la notte precedente c’era stato un altro incidente con conseguenze meno gravi. Due auto si erano scontrate frontalmente all’altezza del bivio per Cecalocco ed a provocare il sinistro era stata una disattenzione di una 25enne che, in preda ai fumi dell’alcool come ha rilevato l’esame cui è stata poi sottoposta dagli agenti della Polizia Stradale, ha perso il controllo dell’auto che stava guidando ed è piombata sulla corsia opposta scontrandosi con un’altra vettura. Bilancio finale tre feriti lievi con prognosi che vanno dai 5 ai 15 giorni.
23/10/2006 ore 19:45
Torna su