20/11/2019 ore 02:02
Terni: furto nella notte alla farmacia Betti in via Battisti, i ladri hanno portato via 2.000 euro che erano nelle casse
Topi da negozio. Gente evidentemente specializzata che sa come e quando agire. Insomma non il solito ladro di galline che ruba per disperazione avvalendosi di tecniche “artigianali”. Il furto compiuto la notte scorsa presso la farmacia Betti in viale Cesare Battisti sembra proprio opera di professionisti. I ladri per entrare nel locale hanno forzato una porta secondaria e una volta dentro avrebbero anche provato a forzare la porta blindata di un armadio, senza peraltro riuscirvi. Non si sa se i malviventi sono stati disturbati nel loro lavoro dall’arrivo di qualcuno o se si sono arresi perché la porta ha opposto una resistenza più efficace di quanto non si aspettassero, fatto sta che hanno razziato tutto il denaro che hanno trovato in cassa (circa 2.000 euro), mentre non avrebbero portato via niente altro. Forse è nell’armadio blindato che i ladri contavano di trovare altro denaro o merce di valore che avrebbero tentato di rivendere. Ad accorgersi del furto è stato il titolare della farmacia che entrando all’interno dei locali ha subito notato il disordine lasciato dai ladri, l’armadio manomesso e la porta secondaria forzata. La chiamata al 113 e il successivo intervento della polizia hanno dato il via alle indagini di rito da parte degli inquirenti.
19/10/2006 ore 18:45
Torna su