20/11/2019 ore 16:11
Terni: altri 4 rumeni clandestini intercettati in città dai carabinieri, per uno di loro è scattato l'arresto perchè era già stato espulso
Ancora dei cittadini rumeni alla ribalta della cronaca. Ancora un arresto effettuato nei confronti di un giovane di questa nazionalità che benché espulso precedentemente dall’Italia non aveva ottemperato all’ordine che gli era stato intimato, e ancora altri suoi connazionali che vivevano clandestinamente in città. Il fenomeno della immigrazione clandestina, dunque, non accenna a placarsi ma per fortuna le forze dell’ordine tengono alta la guardia e riescono in qualche modo a combatterlo. L’ultima operazione, compiuta in ordine di tempo dalle forze di polizia, ha visto nel pomeriggio di sabato (14 ottobre) i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile impegnati in un servizio di controllo presso un bar del centro di Terni dove hanno individuato quattro cittadini romeni, dell’età compresa tra 20 e 22 anni, tutti sprovvisti di permesso di soggiorno. Accompagnati presso la caserma di via Lombardo Radice per accertamenti, per uno di loro, che è risultato colpito da un ordine di allontanamento dal territorio dello Stato emesso dal Questore di Avellino nello scorso mese di agosto, è scattato l’arresto ed è stato ristretto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa del giudizio direttissimo previsto per stamattina, mentre gli altri, poiché clandestini, venivano accompagnati in Questura per l’adozione dei provvedimenti di espulsione.
16/10/2006 ore 11:52
Torna su