14/11/2019 ore 20:47
Calvi dell'Umbria: verranno completati entro settembre i lavori lungo la provinciale "Maglianese"
Bisognerà aspettare il mese di settembre per vedere la provinciale “Maglianese” completamente sistemata. La frana che nello scorso mese di dicembre aveva per un lungo periodo bloccato i collegamenti tra Calvi dell’Umbria ed i comuni dell’alto Lazio e creato forti disagi ai tantissimi automobilisti che ogni giorno percorrono questa strada, era stata arginata già nei mesi scorsi ed il traffico, sia pure a senso unico alternato e con l’utilizzo di un impianto semaforico, era stato riaperto; ora anche il semaforo è stato tolto e dunque la circolazione è tornata possibile in entrambi i sensi. Manca però l’asfalto che non potrà essere posato prima di settembre. “Mettere in sicurezza la zona era in cima alle nostre priorità – ha spiegato il dirigente dell’Ufficio Viabilità della Provincia di Terni, l’ingegner Giovanni Medori - , quindi i cosiddetti lavori di somma urgenza sono stati fatti nel minor tempo possibile. Manca solo la posa dell’asfalto e la sistemazione della scarpata a monte; operazioni queste che per questioni oggettive non potremo completare prima del mese di settembre”. E’ soddisfatto il sindaco di Calvi Silvano Lorenzoni: “Diciamo che una volta riaperto il traffico in entrambi i sensi per noi è finito un incubo. Ora aspettiamo solo che venga asfaltato il tratto imbrecciato e poi anche questa disavventura potrà essere archiviata”.
20/7/2006 ore 15:43
Torna su