21/11/2019 ore 20:10
Narni: approvato dalla Provincia il progetto esecutivo per sistemare la ex statale Flaminia nel tratto che attraversa il centro storico
La Giunta provinciale di Terni ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di lavori di straordinaria manutenzione delle pavimentazioni lungo alcuni tratti della ex-statale “Flaminia” nel centro abitato di Narni: da Porta Romana a Porta Ternana. Il ripristino della pavimentazione avverrà con la stesa dello strato di collegamento per 5 centimetri nel tratto tra Porta Romana e Piazza Garibaldi e per 7 centimetri da Piazza Garibaldi a Porta Ternana, con la successiva stesa di un tappetino d’usura per 3 centimetri su entrambi i tratti. Durante i lavori funzionerà un impianto semaforico che consentirà la circolazione dei veicoli a senso unico alternato. L’investimento previsto è di 120 mila euro, con cui si procederà alla fresatura della pavimentazione, alla stesa di uno strato di binder e di uno strato di tappeto d’usura ed al rifacimento della segnaletica orizzontale. Il progetto, realizzato da tecnici del servizio “Viabilità”, sarà finanziato con fondi propri dell’Ente. Le procedure per l’affidamento dei lavori verranno attivate immediatamente. “Occorre tener presente - precisano il Presidente di Palazzo Bazzani, Andrea Cavicchioli, e la Vice Presidente ed Assessore alla “Viabilità”, Loriana Stella - lo sforzo compiuto dall’Amministrazione provinciale per un tratto di strada che è destinato ad essere preso in carico dall’Anas secondo le disposizioni in vigore, ma che, in ogni caso, meritava l’attenzione concreta per l’utenza ed il carico di traffico che sopporta”.
17/7/2006 ore 5:15
Torna su