28/11/2020 ore 12:32
Narni: parte la prima edizione del "Premio Nera", il Comune ha affidato all'associazione "Librarsi" la parte logistica dell'organizzazione
Parte la prima edizione del concorso letterario “Premio Nera”. Ad organizzarlo è il Comune di Narni che ha affidato all’associazione “Librarsi”, la parte logistica dell’organizzazione. Il concorso si propone di promuovere una rivisitazione narrativa (individuale o in gruppo, dal carattere socio-antropologico e ambientale) del fiume Nera, a mezzo di un racconto. Il contenuto può essere riferito ad una realtà vissuta o ereditata, presente nella tradizione familiare e popolare od anche quale prodotto dell’immaginario, elaborato in forma di memoria autobiografica, di storie di vita, di corrispondenza epistolare o di narrazione novellistica. E’ richiesto espressamente, per questa prima edizione del Premio, che il racconto sia ambientato nell’area comprendente l’asta fluviale del Nera e relativo bacino. Il concorso è aperto a tutti e ogni autore potrà presentare un solo elaborato. Dato il carattere sperimentale di questa prima edizione, il racconto dovrà essere presentato in lingua italiana, anche in forma dialettale, manoscritto o dattiloscritto in duplice copia e non superare le cinque pagine; potrà essere inviato tramite plico postale o consegnato a mano alla sede della Segreteria del premio, presso il Comune di Narni (TR) Ufficio Turismo Via della Pinciana 1, entro il 30 giugno 2006. La Commissione di lettura sarà composta dai membri del comitato scientifico e dai referenti locali.
24/4/2006 ore 15:50
Torna su