20/11/2019 ore 20:42
Dal 12 marzo al teatro "Giuseppe Manini" tornano gli "Incontri musicali narnesi", la rassegna andrà avanti fino al mese di giugno
Saranno I Solisti di Perugia ad inaugurare, domenica 12 marzo alle 17.30 al Teatro Comunale "G. Manini" di Narni, l'undicesima edizione degli "Incontri musicali narnesi". La manifestazione parte con un lieve ritardo rispetto al passato ma questo non influirà sulla qualità della rassegna e sulla bontà delle scelte fatte dagli organizzatori. L'inaugurazione della stagione è prevista dunque per domenica 12 marzo con l'esibizione dell'orchestra d'archi de I Solisti di Perugia la quale eseguirà oltre ad un "divertimento" di Mozart la famosa Eine Kleine Nachtmusik ed accompagnerà il violinista Marco Rogliano nel concerto in do maggiore di Haydn. Nell'intensa attività concertistica I Solisti di Perugia annoverano importanti partecipazioni in numerose edizioni della Sagra Musicale; dal 2001 il gruppo è orchestra ospite del Festival di Kusatsu (Giappone); degno di nota è stato il concerto tenuto di fronte all'Imperatore del Giappone in occasione della visita della Famiglia Reale al Festival di Kusatsu nell'Agosto 2004. I 12 elementi de "I Solisti di Perugia" raccolgono la tradizione interpretativa italiana riproponendo ed ampliando il repertorio che è stato reso celebre nel mondo da famosissimi complessi. La grande qualità dell'orchestra si basa soprattutto sull'amalgama dei timbri, sulla trasparenza e la dolcezza del suono, curati con perizia certosina allo scopo di ricreare le caratteristiche esecutive proprie degli archi della grande tradizione italiana. La stagione 2006 proseguirà con altri tre appuntamenti: Sabato 29 Aprile alle 18 l’Orchestra di Roma e del Lazio, diretta dal direttore stabile Lü Jia, presenterà un programma dedicato a Mozart, Ziino e al compositore narnese Mauro Bortolotti che festeggia quest’anno il suo ottantesimo compleanno. Venerdì 2 giugno alle 21, nella suggestiva Sala Consiliare del Comune di Narni, il duo De Angelis-Portalupi formato da Francesco De Angelis (violino) e Lorena Portalupi (pianoforte) eseguirà la Sonata per violino e pianoforte op. 47 “a Kreutzer" di Beethoven e la Sonata op. 78 di Brahms. Il concerto che chiuderà la manifestazione si terrà invece domenica 4 giugno alle 21, sempre nella Sala Consiliare del Comune di Narni, dove saranno impegnati Carlo Balzaretti, Enrico Intra e Maurizio Franco in un concerto dal titolo “Un incontro dialettico tra grandi pagine della musica classica e improvvisazione jazzistica”.
11/3/2006 ore 11:29
Torna su