15/11/2019 ore 14:50
Narni: è cambiato il gestore dell'ufficio delle pubbliche affissioni, l'appalto è stato vinto dall'Aipa, un'azienda milanese tra le più qualificate
Dopo dodici anni il servizio delle pubbliche affissioni di Narni ha cambiato gestore. Via la “Gestor Spa, un’azienda che ha in appalto il servizio delle pubbliche affissioni in centinaia di importanti comuni italiani, e spazio all’Aipa Spa che si è aggiudicato il bando di gara indetto dal Comune nei mesi scorsi. La nuova azienda, che ha sede a Milano e che opera dal 1926 nel settore, serve ben 1200 comuni in Italia ed è tra le più qualificate a livello nazionale. L’Aipa ha deciso di mantenere a Narni la stessa sede di piazza dei Priori e di riconfermare in organico i due dipendenti: una impiegata ed un operaio addetto al servizio affissioni dei manifesti in tutto il territorio comunale. Con ogni probabilità il nuovo gestore chiederà al Comune di intensificare gli spazi pubblicitari che sono attualmente disponibili sul territorio, soprattutto in riferimento alle plance di grosse dimensioni, quelle note come “poster” da 6 metri per 3. Nei prossimi giorni arriveranno i nuovi mobili e le attrezzature che andranno a sostituire quelle che appartenevano all’ex gestore, nel frattempo il servizio è comunque garantito dal personale in servizio che continuerà ad occuparsi delle pubbliche affissioni, della pubblicità annuale (insegne e cartellonistica) e della Tosap, la tassa relativa all’occupazione del suolo pubblico.
6/3/2006 ore 14:31
Torna su