17/11/2019 ore 10:53
Narni: per l'8 marzo al teatro Manini manifestazioni per ricordare la giornata internazionale della donna
L'assessorato alla cultura del Comune di Narni, insieme all'associazione "Muse in Musica", l’8 marzo in occasione della “Giornata internazionale della donna”, una serie di manifestazioni che avranno luogo a partire dalle 21 al teatro Manini. Dopo i saluti di rito che verranno portati dal sindaco Bigaroni e dall’assessore alla cultura Anna Laura Bobbi, verrà presentato uno spettacolo dal titolo: Storie di donne “romantiche”, Marie, Marguerite, Giuseppina, Violetta, Clarina. “Si tratta di una serata dedicata ad un momento storico particolare, e a cinque grandi donne dell’800 – afferma l’assessore Bobbi -. Due di loro sono noti personaggi letterari e teatrali, mentre le altre tre sono state protagoniste della cronaca, dello spettacolo e della politica di quella stagione particolarmente accesa che conosciamo come il ‘48. Persone in carne ed ossa e personaggi letterari che, pur vivendo storie diverse e, talvolta, lontane, si ritrovano unite in un’unica vicenda, intricata ed intrigante, che ha come trait d’union un grande uomo del XIX° secolo: Giuseppe Verdi. Le loro vicende, vere e romanzate, ci raccontano, ancora una volta, la forza, la sfrontatezza ed il pudore, la sensibilità profonda e la leggerezza, la schiettezza senza mezzi termini e l’audacia, l’Amore con l’A maiuscola di Donne per le quali l’aggettivo “romantico” perde ogni connotato di melenso ed antiquato struggimento, e risplende di riflessi di sorprendente attualità. Il resoconto delle vicende storiche s’intreccerà con brani tratti da “La dame aux camèlias” di Dumàs, musiche dell’800 ed arie da “La Traviata” di Verdi. Narratore sarà Paolo Baiocco, la voce soprano quella di Novella Bassano, mentre Beatrice Baiocco sarà l’attrice. Ospite della manifestazione la scrittrice milanese Cristina Gastel Chiarelli che presenterà il suo libro “Niente zucchero nel calamajo – Lettere di Giuseppe Verdi a Clara Maffei”.
6/3/2006 ore 11:15
Torna su