21/02/2020 ore 07:01
Narni Scalo: cade un pino di quindici metri sul tetto di un albergo, traffico bloccato per molte ore e lungo lavoro dei vigili del fuoco
Hanno dovuto lavorare diverse ore i vigili del fuoco di Terni per rimuovere un albero che ieri pomeriggio si è abbattuto sulla parete di un noto albergo di Narni Scalo. Erano le 14,15 quando gli abitanti di viale della Stazione hanno udito un forte schianto provenire dalla strada. In molti si sono affacciati pensando all’ennesimo incidente, ma buttando lo sguardo verso l’albergo hanno notato la singolare scena con il pino, alto almeno una quindicina di metri che, si era sradicato e anziché terminare la sua caduta a terra, si era “appoggiato” sul tetto dell’hotel. Immediata la chiamata al centralino dei vigili del fuoco ed alla polizia municipale di Narni e poco dopo sul posto giungevano sia i pompieri che i vigili urbani. Per poter dare inizio alle operazioni di messa in sicurezza si decideva di chiudere al traffico viale della Stazione. Intanto i vigili del fuoco con una gru raggiungevano la punta del pino e cominciavano a tagliare alcuni rami; un’operazione lunga e complessa resa ancora più difficile dal luogo ristretto dove i pompieri erano costretti ad operare. Il pino infatti si trovava nel giardino della palazzina situata a fianco dell’albergo, e tra le due costruzioni c’è una sorta di vicolo all’interno del quale non è stato possibile introdursi con i mezzi di soccorso. A far cadere il vecchio albero, che stava lì da almeno una sessantina di anni, sarebbe stata una sorta di tromba d’aria che si è abbattuta tra Narni e Narni Scalo intorno alle 14 e che ha fatto volare dai balconi di moltissime abitazioni oggetti e panni stesi. Il pino ha provocato seri danni al tetto e alle grondaie dell'albergo.
3/3/2006 ore 5:35
Torna su