19/11/2019 ore 16:44
Narni: revocata dalla Provincia la zona di pesca "no-kill" istituita un paio di anni fa lungo il fiume Nera
E’ stata revocata la zona di pesca “no-kill” istituita nel tratto di Fiume Nera compreso tra la località “Le Piagge” a risalire per circa 4,5 km sino al ponte a monte della confluenza con il torrente Aja, nel territorio comunale di Narni. La decisione è stata presa dal servizio “Programmazione e gestione ittio-faunistica” della Provincia di Terni dopo aver verificato che l’istituzione di tale zona non aveva incontrato il favore dei pescatori sportivi, visto che non era pervenuta alcuna richiesta per il rilascio dei relativi tesserini di pesca a pagamento predisposti per l’accesso all’area. A questo, inoltre, si era aggiunto il parere negativo espresso recentemente dalle Associazioni dei pescasportivi. La zona in questione, quindi, è riaperta a tutti i pescatori che potranno esercitarvi la propria attività sportiva nel rispetto delle vigenti norme e disposizioni.
21/2/2006 ore 15:10
Torna su