16/07/2019 ore 06:57
Narni: una messa di suffragio per ricordare Giada Proietti, la giovane studentessa scomparsa tragicamente il 13 febbraio del 2003
Il 13 febbraio di tre anni fa moriva per un assurdo destino Giada Proietti, vent’anni da poco compiuti e tanta voglia di vivere. La ragazza venne investita da un camion che la scaraventò contro un muro uccidendola sul colpo. Giada era la figlia di Adriano ed Oriana persone molto conosciute e benvolute a Narni e non solo, per questa ragione la notizia della disgrazia colpì profondamente migliaia di persone. Giada, oltre a studiare all’Università di Camerino prestava anche opera di volontariato presso la Croce Rossa di Terni ed era circondata da decine di persone che le volevano bene. Per ricordare questa povera e sfortunata ragazza verrà celebrata una messa di suffragio lunedì 13 febbraio alle 18 presso la chiesa di S.Rita e Lucia a Miriano, nel quartiere di Ponte Aia. La redazione di Narninews rivolge un saluto affettuoso ad Adriano, Oriana alla sorella Gloria ed a tutti i famigliari della povera Giada.
11/2/2006 ore 15:15
Torna su