21/07/2019 ore 04:49
Narni Scalo: il 10 febbraio all'Itc "Einaudi" manifestazione per ricordare le vittime delle foibe
Un’altra giornata dedicata al ricordo di brutte vicende legate alla guerra ed al martirio di tanti nostri connazionali. E’ quella del 10 febbraio dedicata alle vittime delle cosiddette Foibe. Anche in questo caso viene rievocata una tragedia tutta italiana legata alla seconda guerra mondiale ed ai totalitarismi. L'Assessorato alla Cultura del Comune di Narni ha così organizzato un incontro che si terrà venerdì 10 febbraio presso l’Aula magna dell’Istituto Tecnico Commerciale “L.Einaudi” dalle 10 in poi. La manifestazione è stata intitolata “Giorno del ricordo: una storia dai confini mobili”. Sarà presente Dino Renato Nardelli, della sezione didattica dell’ Isuc e l’assessore alla Cultura Anna Laura Bobbi. Parteciperanno ovviamente tutti gli studenti dell’Istituto “Gandhi” e dell’ITC di Narni Scalo. Con la Legge n. 92 del 30 marzo 2004 – si legge in un comunicato diffuso dal Comune -, è stato istituito “Il giorno del Ricordo” in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano/dalmata, delle vicende del confine orientale. Al fine di approfondire e conoscer meglio questa parte di storia a noi molto vicina, l’Amministrazione Comunale, di concerto con gli Istituti Superiori, ha organizzato questo incontro con gli studenti. Esso sarà basato sulla ricostruzione storica e sarà consegnata ai docenti una copia di “Le foibe. Una storia dai confini mobili. Archivio simulato per la scuola secondaria di secondo grado" con molti documenti ed una traccia da completare per affrontare un percorso di conoscenza storica su quanto è accaduto nella vicenda delle foibe”.
7/2/2006 ore 15:45
Torna su