20/07/2019 ore 08:22
Narni Scalo: il Comune dichiara guerra ai mezzi pesanti e decide di far rispettare il divieto di transito in via Tuderte, scetticismo tra i cittadini
Niente Tir in via Tuderte. Il Comune ha deciso di applicare il pugno duro e da qualche giorno i vigili urbani hanno ripreso a pattugliare il centro della cittadina ed a fermare i conducenti dei mezzi pesanti. Se non fosse che disposizioni del genere ne sono state emanate a decine nel corso degli anni e che è dalla metà degli anni settanta che esiste un apposito divieto che obbliga i conducenti di mezzi pesanti a non attraversare il centro abitato di Narni Scalo, verrebbe quasi da credere che quello che il Comune ha deciso di attuare sia un provvedimento “serio” e definitivo. Ma sarà davvero così? Davvero attraversando Narni Scalo non si vedranno più circolare camion e Tir? Gli abitanti della frazione narnese si augurano che le cose siano finalmente cambiate e che possa avere fine quel grave supplizio che li assilla da anni e che nessuna amministrazione comunale fino ad oggi è stata in grado di risolvere. Sono state fatte indagini statistiche di tutti i tipi e tutte hanno rilevato che via Tuderte viene attraversata giornalmente, in barba al divieto esistente, da centinaia di mezzi pesanti non autorizzati. E quando si parla di mezzi pesanti ci si riferisce a tutti quegli autocarri di peso superiore ai 35 quintali, quindi camion, autoarticolati, pullman e Tir in genere. Di controlli in passato ne sono stati fatti, e anche di verbali ne sono stati fatti a centinaia, il problema è che la mano forte delle forze dell’ordine, e nello specifico dei vigili urbani di Narni, è durata sempre troppo poco e quindi dopo qualche giorno di tregua i “bisonti” hanno ripreso ad attraversare il centro abitato di Narni Scalo, tra le proteste della gente che non ce la fa più a sopportare l’alto grado di inquinamento ed i mille pericoli che la presenza di questi mezzi pesanti comporta. Ora in Comune è stato deciso di dire basta e di far rispettare in modo serio il divieto. Pattuglie di vigili controlleranno da mattina a sera i varchi di entrata della città e multeranno senza pensarci due volte chiunque infrangerà il codice della strada. Il problema potrebbe però verificarsi di notte, quando i vigili non ci saranno. E’ vero che dalle 8 di sera fino al mattino successivo il traffico in via Tuderte diminuisce sensibilmente, ma i cittadini vorrebbero che nemmeno nelle ore notturne i camion transitassero sotto alle loro finestre.
5/2/2006 ore 10:10
Torna su