18/07/2019 ore 21:44
Narni: il Comune ha iniziato i lavori di consolidamento del tetto della palazzina dell'ex Omni
Dureranno ancora alcuni giorni i lavori presso la palazzina dell’ex Omni, quella occupata dagli uffici del Giudice di Pace e da quelli dell’Agenzia delle Entrate. All’interno della struttura da molto tempo si erano create delle infiltrazioni di acqua provenienti dal tetto. Muffa e umidità avevano invaso soffitti e pareti, soprattutto negli uffici del Giudice di Pace. Dopo reiterate proteste il Comune si è deciso ad intervenire e da alcuni giorni gli operai stanno provvedendo ad isolare con guaine bituminose ed altro materiale il tetto della palazzina. Nel contempo verranno bonificate anche le stanze che erano state interessate dalle infiltrazioni e sistemati anche i locali del piano seminterrato. Il costo totale dell’intervento si aggira sui 25.000 euro e fa parte di un finanziamento di circa150.000 euro che il Comune ha a disposizione per assegnare ad interventi riguardanti la manutenzione del proprio patrimonio edilizio. Con l’effettuazione di questi lavori è stato scongiurato il rischio che, a seguito del protrarsi dei disagi che le infiltrazioni stavano creando ai dipendenti degli uffici pubblici ed agli stessi cittadini, gli importanti uffici potessero essere trasferiti altrove creando un danno d’immagine, e non solo, alla città.
2/2/2006 ore 15:31
Torna su