22/10/2019 ore 21:24
Narni: è morto Marcello Venturini, il "Sorcio", i funerali avranno luogo mercoledi alle 15 nella chiesa dell'Ospedale
E’ morto Marcello Venturini, il “Sorcio” come lo chiamavano amabilmente i suoi amici e come i famigliari hanno voluto ricordarlo sul manifesto funebre. Se ne è andato a 66 anni dopo una lunga e terribile malattia che negli ultimi tempi lo aveva costretto a non muoversi più dalla sua abitazione. Marcello era molto conosciuto a Narni dove era arrivato verso la metà degli anni sessanta dopo essere stato ingaggiato dalla Narnese che a quei tempi militava in quarta serie. Il fascino del giocatore, la sua parlantina con forte accento romanesco e la facilità che aveva nel fare amicizia con tutti lo avevano subito fatto benvolere in città, dove conobbe Nadia con la quale si sposò qualche anno dopo. I due si buttarono nel commercio e per anni gestirono con successo l’edicola di piazza dei Priori e successivamente altri negozi. A Marcello la passione per il calcio era però rimasta nel cuore e fin quando ha potuto non ha perso l’occasione di seguire la Narnese. I suoi funerali avranno luogo oggi alle 15 presso la chiesa dell’ospedale, dove da ieri la salma è stata composta. I famigliari hanno chiesto che al posto dei fiori vengano fatte delle offerte in favore dell’associazione per la lotta contro il cancro. A Nadia, nostra collaboratrice, ed ai figli Maurizio ed Eugenio le condoglianze della redazione di Narninews.
17/1/2006 ore 18:45
Torna su