16/04/2021 ore 09:05
Terni: i carabinieri denunciano due quindicenni sorpresi a cedere dell'hashish ad un loro coetaneo
Nel corso della mattinata di mercoledi 24 marzo i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Terni, unitamente a quelli della locale stazione, hanno denunciato in stato di libertà due quindicenni. L'accusa parla flagranza dei reati di “cessione aggravata di sostanza stupefacente”. I ragazzi sono entrambi ternani ed uno di loro era già noto alle forze dell’ordine. I due sono stati sottoposti ad un controllo in piazza Dante durante un servizio antidroga e sarebbero stati sorpresi dai carabinieri nell'atto di cedere 1 grammo di hashish ad un terzo minore, loro coetaneo. Quest'ultimo è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore. Al termine degli accertamenti, tutti i giovani sono stati riaffidati ai rispettivi genitori.
25/3/2021 ore 13:09
Torna su