23/01/2021 ore 20:39
Terni: la cittā e l'Umbria piangono la scomparsa dell'avvocato Massimo Proietti
Un grave lutto ha colpito la cittā di Terni. Nella mattinata di mercoledi 2 dicembre si č spento il noto avvocato Massimo Proietti. Aveva 56 anni e dallo scorso 19 ottobre era ricoverato presso il "Santa Maria" di Terni a seguito del contagio da Covid-19. Da quanto si č appreso il noto legale, il cui nome negli ultimi anni era stato spesso legato alle vicende della Ternana Calcio, per alcuni giorni era stato trasferito anche nel reparto di terapia intensiva. Poi le sue condizioni di salute sembravano essere migliorate, ma nelle ultime ore č sopraggiunto un peggioramento che purtroppo lo ha portato alla morte. La notizia della scomparsa di Massimo Proietti č rimbalzata in cittā e poi in tutta la regione come un fulmine a ciel sereno. L'avvocato Proietti, oltre ad essere uno stimatissimo professionista, era anche un uomo benvoluto da tutti. Una persona garbata e dai modi gentili. La scomparsa dell'avvocato Proietti viene in queste ore ricordata dai suoi colleghi di Terni e dell'Umbria, ma anche da tante altre persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di lavorarci insieme, o semplicemente di averlo avuto come amico. Alla signora Roberta, moglie dell'avvocato ed al figlio Leonardo, vanno le condoglianze da parte della redazione di Ternieprovincia.com e di Narnionline.com.
2/12/2020 ore 11:18
Torna su