28/05/2020 ore 17:17
Malmena la sua ex compagna sottraendole il telefono, la polizia arresta un 29enne
Avrebbe malmenato la sua ex compagna e se ne sarebbe andato da casa portandosi via il cellulare della donna. Il fatto è accaduto a Terni nella serata di martedi 7 gennaio. E' stata la donna a chiamare il 113 eda raccontare l'episodio. Gli agenti sono intervenuti ed hanno rintracciato l'uomo, un 29enne di origini macedoni. L'uomo, stando a quanto riferiscono dalla Questura, avrebbe negato ogni responsabilità, ma il cellulare della sua ex ritrovato in unl bar dove lo traniero era passato da poco, lo avrebbero inchiodato. L'uomo è stato portato in questura per ulteriori accertamenti. Disoccupato e con precedenti penali per spaccio e furto, una volta negli uffici della Polizia di Stato, l’uomo ha dato in escandescenze, scagliandosi contro tre agenti e ferendoli. A quel punto è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, arresto convalidato nel rito direttissimo, dove il giudice ha applicato nei confronti dell'uomo la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.
8/1/2020 ore 10:22
Torna su