21/09/2019 ore 23:44
Terni: donna di 70 anni si perde alla periferia della città, ritrovata in un campo dalla polizia
Era da poco passata la mezzanotte di venerdì, quando al 113 è arrivata la telefonata di una donna che diceva di essersi smarrita e di non sapere dove si trovava. la donna ha fornito le sue generalità e dato ragguagli sul luogo in cui ha lasciato la sua auto. la signora ha anche riferito di trovarsi in mezzo ad un campo e di vedere da lontano le luci della città. Rimanendo sempre in contatto con la donna, rassicurandola e confortandola, l’operatrice ha inviato la segnalazione alle pattuglie che subito si sono messe a perlustrare la prima periferia cittadina, non essendo disponibile in quel momento la geo-localizzazione tramite cellulare. Il marito e la figlia della signora si sono uniti agli agenti e le ricerche si sono concentrate a Borgo Rivo, vicino ai binari della linea ferroviaria. La signora ad un certo punto ha riferito all’operatrice di sentire le sirene e di vedere i lampeggianti, così non appena è stato ripristinato il sistema di geo-localizzazione, gli agenti hanno percorso a piedi i binari verso la stazione centrale. La signora era a circa 300 metri in direzione opposta alla stazione, adagiata sopra i binari. Scalza e in stato confusionale, la donna, una ternana di 70 anni, presentava delle leggere escoriazioni ed ha detto agli agenti di avere molto freddo. Subito un poliziotto si è tolto la maglia della divisa per proteggerla dalla bassa temperatura notturna. La donna è stata soccorsa immediatamente dai sanitari del 118 ed è stata accompagnata in ospedale. dal momento della chiamata al 113 erano trascorse tre ore.
2/9/2019 ore 14:15
Torna su