25/05/2020 ore 01:04
Terni: nasconde la droga nel passeggino del figlio, arrestato un 25enne nigeriano
Li hanno fermati nei pressi della stazione ferroviaria. Marito, moglie e due figli piccoli, uno dei quali in un passeggino. La famigliola, originaria della Nigeria, stava andando in stazione per prendere un treno. I poliziotti di una pattuglia della squadra volante si sono insospettiti a causa dell'atteggiamento nervoso del giovane. Così hanno decido di controllare marito e moglie. Dall'interno del materassino del passeggino è saltato fuori un grosso involucro, contenente quasi tre etti di marijuana. Il giovane, un nigeriano di 25 anni, con un precedente per ricettazione, richiedente asilo e residente con la famiglia in un’altra regione, è stato arrestato e la droga è stata sequestrata. Il giovane è comparso questa mattina davanti al giudice con rito direttissimo ed è stato condannato ad un anno di condizionale. Il magistrato ha anche disposto la misura del divieto di ritorno per tre anni nel comune di Terni. La moglie è risultata estranea ai fatti.
21/6/2019 ore 14:33
Torna su