21/11/2018 ore 12:51
Terni: sorpreso dai finanzieri con 200 grammi di hashish, arrestato un gambiano
I finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Terni, hanno arrestato un cittadino del Gambia. L'uomo, che è accusato di spaccio, è stato intercettato da una pattuglia delle Fiamme Gialle in una via del centro di Terni. Alla vista dei militari lo straniero lasciava cadere due panetti di hashish, del peso complessivo di 200 grammi, prontamente recuperati, dandosi repentinamente alla fuga. Inseguito e rintracciato l'uomo è stato arrestato per il reato di cui all’art. 73 comma 4 del D.P.R. 309/90. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro. Dopo l'udienza direttissima di convalida, al gambiano è stata applicata la misura restrittiva dell’obbligo di firma, tutti i giorni, fino alla celebrazione del rito di giudizio abbreviato. Dall’inizio dell’anno gli interventi delle Fiamme Gialle hanno complessivamente portato all’arresto di 12 spacciatori, alla denuncia a piede libero di 23 soggetti, di cui due minorenni, alla segnalazione alle competenti Prefetture di 47 soggetti, ed al sequestro di circa 1.700 grammi di stupefacente (tra hashish, marijuana e cocaina), al sequestro di circa 6.000 euro quali provento dell’attività di spaccio, nonché all’avvio della procedura di espulsione nei confronti di due extracomunitari già gravati da decreto di espulsione dal territorio dello Stato.
5/9/2018 ore 12:08
Torna su