14/12/2019 ore 02:18
Terni: lite tra africani nei pressi della "Passeggiata", i carabinieri arrestano due uomini di 20 e 34 anni
Nel primo pomeriggio di giovedi 15 marzo, nei pressi del parco “La Passeggiata” di Terni, diverse persone hanno chiesto aiuto ad un’autopattuglia in servizio che si trovava a passare nelle vicinanze, riferendo che due cittadini africani si stavano aggredendo reciprocamente a colpi di colli di bottiglia rotti. I i militari si sono portati a ridosso della cancellata d’ingresso e con non poche difficoltà, sono riusciti a rendere inoffensivi i due. Si trattava di un cittadino della Guinea di 20 anni ed un cittadino del Gambia di 34 anni, entrambi senza fissa dimora e richiedenti asilo politico. Ad avere la peggio sarebbe stato il 34enne, che avrebbe riportato lesioni ai legamenti della mano sinistra e ferite da morso, mentre il più giovane ha riportato ferite al mento ed al viso. I militari hanno rinvenuto indosso al cittadino del Gambia, 2 dosi di marijuana celate all’interno delle calzature. Dopo le cure mediche i due richiedenti asilo sono stati dichiarati in stato di arresto e ristretti presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale, in attesa del rito per direttissima che si terrà nella giornata di venerdi. Una pattuglia appiedata dei carabinieri, qualche minuto prima di questo episodio, aveva sottoposto a controllo diversi acquirenti di sostanze stupefacenti, trovati in possesso di alcune dosi di hashish appena acquistate.
15/3/2018 ore 20:33
Torna su