12/12/2017 ore 13:17
Venerdi 25 novembre, nuova campagna di comunicazione per celebrare la "Giornata contro violenza sulle donne"
Il Centro per le pari opportunità della Regione Umbria, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che ricorre il 25 novembre, ha realizzato una nuova campagna di comunicazione. Essa ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione rispettao alla violenza contro le donne e promuovere il servizio Telefono Donna e il suo Numero Verde 800.86.11.26 (attivo 24 ore su 24). Nei principali comuni dell’Umbria, saranno affissi i manifesti che mostrano – si sottolinea - tre volti di donne “differenti per età e provenienza, a testimonianza che la violenza colpisce trasversalmente appartenenze sociali, religiose o nazionali, nella loro fierezza, nella loro forza espressiva, nella loro capacità di guardare al futuro, di ‘riscoprire’ ciò che meritano e già appartiene loro, ma di cui la violenza vorrebbe privarle: il futuro, la gioia, il rispetto di sé”. Con questa campagna, il Centro regionale per le pari opportunità ha “scelto, infatti, di non mostrare, come abitualmente avviene, volti tumefatti o, in generale, i segni fisici della violenza maschile sul corpo delle donne. Oltre a questi, infatti, la violenza di genere lascia ferite invisibili, ma ugualmente devastanti: colpisce la differenza e la libertà femminile, mira a deprivare le donne della loro progettualità, del loro futuro, della loro forza, della loro capacità di cambiamento di sé e del mondo”. “Negli occhi di queste donne – si rileva - c’è, oggi più che mai, la consapevolezza di non essere sole e la fiducia di poter chiedere aiuto ai servizi specialistici che oggi costituiscono il sistema regionale antiviolenza, di cui il servizio Telefono Donna e il suo Numero Verde 800.86.11.26 rappresentano uno snodo fondamentale”.
23/11/2017 ore 14:52
Torna su