18/11/2017 ore 13:07
La Digos denuncia un tifoso dell'Ascoli colpevole di aver lanciato un fumogeno in campo al "Liberati"
A seguito dell’accensione di alcuni fumogeni all’interno del settore ospiti dello stadio “L. Liberati”, durante la partita di calcio Ternana-Ascoli dello scorso 21 ottobre, la Digos ha individuato e denunciato uno degli autori. Nei confronti del tifoso ascolano, che dopo aver utilizzato il fumogeno, lo ha lanciato verso il bordo del campo, è scattata la denuncia per il reato previsto dall’art. 6 bis della legge 401/89. Nei suoi confronti sarà applicato il Daspo. E’ stato, inoltre, multato un tifoso ternano che, in occasione della stessa partita avrebbe introdotto allo stadio uno striscione non autorizzato.
(Nella foto i tifosi dell'Ascoli assiepati in Curva Ovest in occasione della partita dello scorso 21 ottobre)
10/11/2017 ore 12:05
Torna su