18/11/2017 ore 13:06
Terni: fermato dai carabinieri con due chili e mezzo di hashish nell'auto, arrestato un 39enne
I carabinieri della stazione di Terni, nel corso di un posto di controllo effettuato a Gabelletta, nei confronti dei veicoli in entrata verso il centro urbano, hanno arrestato un 39enne trovato in possesso di un ingente quantitativo di droga. L'uomo, di origine marocchina e regolarmente residente in cittą, era alla guida di un monovolume. Il 39enne, che di mestiere fa il muratore ed era privo di precedenti penali, facendo uno strano movimento all'atto di consegnare da seduto i documenti ai militari, ha insospettito quest'ultimi, i quali hanno deciso di verificare cosa l'uomo avesse nascosto sul sedile fra le gambe. E qui č venuta fuori la "sorpresa", sotto forma di una dose da un grammo e mezzo di cocaina. La successiva perquisizione del mezzo faceva saltare fuori, stipati sotto il sedile del passeggero, 2 chili e mezzo di hashish in panetti da 100 grammi ognuno. L'uomo aveva cons e anche 500 euro in contanti, ritenuti dagli uomini dell'Arma provento di spaccio. Soldi e droga sono stati posti sotto sequestro mentre il nordafricano č stato tratto in arresto in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed accompagnato in carcere a Sabbione.
27/10/2017 ore 12:30
Torna su