18/11/2017 ore 13:03
Terni, dipendente della Usl 2 sarebbe andato a votare al congresso del Pd con l'auto di servizio, Nevi (FI): "un fatto gravissimo"
Il consigliere Raffaele Nevi (Forza Italia) annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta regionale “per capire se è vero che un dipendente della Asl si è recato a votare al congresso del PD con la macchina di servizio e durante l'orario di lavoro”. Nell'atto ispettivo Nevi chiede “di conoscere quali sono le sanzioni che la Asl metterà in campo per punire il dipendente infedele, qualore fosse confermato il fatto". "Sarebbe gravissimo - afferma il consigliere di Forza Italia - se, ancora una volta, dopo le vicende di 'Sanitopoli', il Pd continuasse ad avere il vizio di utilizzare le strutture pubbliche a fini politico-partitici. La presenza oggi della Polizia nei locali del partito spero serva ad accertare quanto è successo e far capire alla società regionale da chi siamo governati".
18/10/2017 ore 13:28
Torna su