18/11/2017 ore 13:06
Pazza Ternana, va sotto di due goal, rimonta e vince (4 a 2) con una prestazione tutto cuore
TERNANA: Plizzari; Valjent, Gasparetto, Marino, Ferretti (17’pt Carretta); Varone, Bordin, Defendi; Tremolada (13’st Angiulli), Albadoro (29’st Zanon), Montalto. A disp.: Bleve, Sala, Paolucci, Capitani, Franchini, Candellone, Finotto, Taurino, Tiscione. All. Pochesci.
SPEZIA: Saloni; De Col, Terzi, Ceccaroni, Lopez; Vignali, Maggiore (23’st Forte), Pessina; Mastinu (21’st Acampora), Marilungo, Granoche (29’st Gilardino). A disp: Desjardins, Capelli, Giani, Augello, Calabresi, Masi, Soleri, Okereke, Bolzoni. All.: Gallo.
ARBITRO: Rapuano di Rimini
MARCATORI:28 pt Marilungo (S), 12 pt Granoche (S), 19 pt Albadoro (T), 35 pt Carretta (T), 20 st Angiulli (T), 42 st Montalto (T)
NOTE: Spettatori 3.772 (1.695 paganti, 2.077 abbonati) Allontanato al 7’ del st l'allenatore Pochesci per proteste. Ammoniti: Valijent, Lopez e Terzi. Calci d’angolo: 1-4.
(Foto scattata da Stefano Principi e presa dal sito di Ternana Unicusano)
14/10/2017 ore 18:51
Torna su