18/11/2017 ore 13:05
Giove: sabato 23 e domenica 24 settembre si festeggia il ventennale dell'Avis comunale
Compie vent'anni quest'anno l'Avis comunale di Giove e li celebra con due giorni di eventi, sabato 23 e domenica 24 settembre quando si svolgerà la tradizionale "Giornata del donatore" dedicata al ventennale dell’associazione. Si comincia sabato alle 21 con "I Cantori della Valnerina" che animeranno le vie del centro storico con canti e costumi. La domenica si inizierà alle 8 in piazza XXIV Maggio, dove, in collaborazione con la Farmacia Jeva, sarà effettuato il controllo gratuito della pressione arteriosa, della glicemia e di altri parametri con personale qualificato. Alle 9,30 è previsto il raduno e l'accoglienza delle varie sezioni Avis che parteciperanno alla giornata, con colazione offerta dall'Avis Giove presso i giardini pubblici, alle 10,20 partirà il corteo per la deposizione di una corona al monumento ai caduti e il successivo trasferimento al monumento al Donatore, con la partecipazione delle locali autorità civili e militari e con l'animazione della banda Città di Lugnano e Penna in Teverina. Alle 11, presso la chiesa parrocchiale, si terrà la Messa accompagnata dal coro Gabriele Chiodi di Giove. Alle 13 conviviale presso la sala polivalente, nel corso della quale si terrà la premiazione degli studenti vincitori del concorso "Avis per la scuola" e dei donatori benemeriti. "L'Avis è una realtà importante per il nostro comune - commenta il sindaco di Giove Alvaro Parca - cui, come amministrazione, abbiamo, da tempo, garantito una sede in una struttura comunale e alla quale siamo vicini, sostenendone l'impegno e riconoscendo la valenza del suo operato. Un grazie alla presidente Sestilia Taddei e a quanti si sono spesi per organizzare questo evento, che intende focalizzare l'attenzione su uno dei più grandi e necessari atti d'altruismo: la donazione del proprio sangue".
20/9/2017 ore 13:42
Torna su