18/11/2017 ore 13:05
Terni: aveva 10 ovuli pieni di cocaina nell'intestino, arrestato un pusher di 38 anni
Sindrome da trasporto intracorporeo di droga. Questa la diagnosi fatta dai medici all’uomo arrestato dalla Polizia di Stato nell’ambito di servizi di monitoraggio del fenomeno degli “ovulatori” provenienti dall’estero. L’uomo, un 38enne con doppia cittadinanza, dominicana e spagnola, con precedenti per reati di droga, era tenuto sotto osservazione dalla polizia e, al suo rientro a Terni da uno stato europeo, si è sentito male. L'uomo è stato costretto a recarsi in ospedale, dove è stato operato d’urgenza. in corpo i medici gli hanno trovato 10 ovuli di droga per un totale di 111 grammi di cocaina. Il “body packer” o “body stuffer” - come vengono chiamati i soggetti che trasportano illegalmente droghe, nella maggior parte dei casi, cocaina – si trova ancora in ospedale, attualmente è in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio, mentre proseguono le indagini della Squadra Mobile.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
19/9/2017 ore 17:01
Torna su